Campagne

Campagne, poderi reali e frazioni

SOTTOSEZIONE CAMPAGNE_FOTO
A piedi o in bicicletta, seguendo voli di cicogne lungo chilometri di strade e stradelli, nelle campagne
di Racconigi si attraversano più di 800 anni di storia. Viaggiando come se si stesse seguendo un’antica mappa,
ci vengono incontro storie di feudatari e cavalieri; memorie di guerre ed assedi; l’ora et labora di monaci-contadini; i piacevoli ozi di famiglie aristocratiche. E, naturalmente, le tante vite faticose e faticate di generazioni di agricoltori. Sono storie che vale la pena andare a cercare anche perché da qualunque punto delle nostre campagne si vede un Monviso che sembra appena lì. E lo spettacolo merita, davvero.
Sarà un bell’esercizio di toponomastica applicata al trekking o alle pedalate: dal Canavile, che sa di maceratoi di canapa, alla Moglia bruna, che rimanda ad una terra a meuille, ad antiche paludi lungo il corso del Maira, in vicinanza dello strepetum incolto, diventato poi una formidabile terra da grano. Troveremo canali e bialere, piccole e grandi cascine, castelli – ricetto, ville signorili, filari di mais che disegnano labirinti, profumi di menta, vaste praterie, alberi monumentali. Insomma, mens sana in corpore sano, uno svago che ci piace consigliare soprattutto ai giovani e alle famiglie. Scaricate e… partite!

Approfondimento (Pdf)