Cyclo Monviso

Per tutte le età (e tutte le… gambe)

Cyclo Monviso
Nato nell’ambito del PIT “Monviso: l’uomo e le territoire”, Cyclo Monviso è una rete di percorsi che uniscono Racconigi a Guillestre, nel Parco naturale francese del Queyras, attraverso una delle strade rese celebri dal Giro d’Italia, con il valico del Colle dell’Agnello al culmine della Valle Varaita (2744 m.).
Lungo il percorso, Racconigi spicca con il suo Castello Reale inserito nel Sistema delle Residenze Sabaude, Patrimonio dell’Umanità UNESCO; Savigliano per la storia ed i monumenti; Saluzzo per il grande fascino rinascimentale. Salendo ancora, gli ambienti naturali ed i borghi di fascino della verde Valle Varaita.
Per l’intero tragitto ci vogliono esperienza, buoni muscoli ed un adeguato allenamento. Ma il progetto propone anche una rete locale di percorsi più brevi, pianeggianti o con basse ondulazioni, adattissimi anche alle pedalate in relax e alle famiglie con bambini.
A Racconigi, dove presso il Centro Cicogne è possibile sia affittare biciclette che usufruire della ciclo-officina per le manutenzioni e le piccole riparazioni, la rete propone tre circuiti:
I poderi reali, tutto intorno al Parco del Castello, con la chicca del Centro Cicogne e di cascine monumentali
Il Bosco del Merlino, che completa il primo e costeggia una raro esempio di bosco planiziale nel territorio della vicina Carmagna Piemonte
La strada del Sale, che invita alla scoperta di piccoli borghi dei dintorni, con i loro castelli medievali

Per approfondimenti vai sui seguenti siti:

www.visitterredeisavoia.it/it/cyclo-monviso

www.mappe.cyclomonviso.eu