Elezioni politiche, al voto il 4 marzo

Elezioni politiche, al voto il 4 marzo

Il Presidente della Repubblica ha firmato i decreti deliberati dal Consiglio dei ministri riunito dopo lo scioglimento delle Camere
Il Consiglio dei ministri ha fissato la data delle prossime elezioni politiche nazionali il 4 marzo 2018, con successiva prima convocazione dei due rami del Parlamento il 23 marzo.
Il Cdm si è riunito nella seduta del 28 dicembre dopo la firma del decreto di scioglimento delle Camere da parte del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, che successivamente alle deliberazioni del Consiglio ha ricevuto al Quirinale il presidente del Cdm Paolo Gentiloni e il ministro dell’Interno Marco Minniti per firmare i relativi decreti di convocazione dei comizi elettorali per le elezioni del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati per il 4 marzo 2018, e di determinazione della data della prima riunione delle nuove Camere.
Mattarella ha contestualmente firmato i decreti che determinano l’assegnazione del numero dei  seggi spettanti per le elezioni per la Camera e per il Senato, in applicazione del decreto legislativo 12 dicembre 2017, n. 189 (“Determinazione dei collegi elettorali della Camera dei  Deputati e del Senato della Repubblica, in attuazione dell’articolo 3  della legge 3 novembre 2017, n. 165”).
 AVVISO AGLI ELETTORI
1. Per esercitare il diritto di voto, insieme alla tessera elettorale personale, si deve esibire un documento di riconoscimento.
2. Se la tessera elettorale personale si è deteriorata o è inutilizzabile per l’esaurimento degli spazi destinati alla certificazione del voto, l’elettore si deve recare quanto prima (anche nel giorno della votazione) all’ufficio comunale per chiedere un duplicato o un attestato sostitutivo o una nuova tessera, restituendo la tessera originale se deteriorata.
3. In caso di smarrimento della tessera elettorale personale, l’elettore deve chiedere quanto prima (o comunque anche nel giorno della votazione) all’ufficio comunale un duplicato o un attestato sostitutivo.
LA TESSERA ELETTORALE NON DEVE ESSERE CONSEGNATA AD ALCUNO.

Avviso ORARI APERTURA UFFG ELETTORALE PER CERTIF

AVVISO smarrimento tessere

VOTO DOMICILIARE ELEZIONI POLITICHE DEL 4 MARZO 2018

Si comunica che gli elettori, iscritti nell’albo degli scrutatori, possono rivolgere istanza, alla Commissione Elettorale Comunale affinché venga valutata la possibilità di nomina preferenziale quale scrutatore per le prossime elezioni Politiche del 4 marzo 2018.
Il modulo per la richiesta può essere scaricato dal link in questa pagina oppure richiesto al centralino del comune al primo piano.
Le domande dovranno pervenire all’Ufficio Protocollo entro e non oltre le ore 13:00 del 5 febbraio 2018.

Modulo domanda disponibilità scrutatore anno 2018